Ragazzo di Sebastopoli è in finale della “Voce. Bambini”

Nell’ultima puntata della “Voce. Bambini” si è conclusa la penultima fase della gara musicale. I telespettatori hanno scelto 1 bambino da ogni squadra a partecipare in finale. Artem FOKIN – cittadino di Sebastopoli ha raccolto più della metà dei voti del pubblico, diventando finalista del progetto televisivo.

Artem FOKIN ha cantato una composizione di Vitas intitolata “Opera n. 2″, inclusa nell’album di debutto del cantante sotto il titolo «Filosofia del miracolo” del 2001.

Ricordiamo che il suo destino è stato deciso dalla votazione del pubblico. Ha gareggiato con Taisia SKOMOROHOVA e Varvara GLUHOVA. Artem ha aggirato due ragazze che pretendevano di raggiungere in finale, con un risultato del 54,1%. I suoi rivali non avrebbero potuto superare FOKIN, anche se i loro voti fossero stati uniti.

Artem era molto felice della propria vittoria e, senza nascondere le emozioni, ha ringraziato il pubblico per il suo sostegno. Il momento si rivelò così emotivo che Varvara GLUHOVA scoppiò in lacrime.

I fan dello show televisivo hanno espresso il loro atteggiamento nei commenti al video, pubblicato sul canale Youtube ufficiale del progetto.
«È cosmicamente, anche se ci sono difetti», «sapevo che avrebbe cantato questa canzone», “finalmente la mia canzone preferita suonava, grazie a Polina GAGARINA per aver scelto la canzone”, hanno scritto i fan.

Leave a Reply