Sindaco di Eupatoria: appello al popolo italiano

Il presidente del consiglio comunale della città di Eupatoria Olesya HARITONENKO esprime le proprie condoglianze e a nome dei cittadini dell’Eupatoria rivolge le parole di appoggio al popolo dell’Italia.
Sottolinea la solidarietà dell’Eupatoria alle città gemelle di essa: a sig. Danilo Lo Giudice – sindaco di Santa Teresa di Riva e deputato del parlamento regionale della Sicilia, a sig. Marco Antonio Pettinato – capo del Comune di Fondachelli Fatina, a Eleonora Cocopardo – vicesindaco del Comune di Castelmola.

“Qualcuno cerca di far fronte ai problemi da solo, ma i dirigenti saggi sono consapevoli della necessità di cooperare e unire le proprie forze con le forze dei popoli amichevoli”.

Ricorda un detto popolare adatto alla situazione attuale: l’amico si conosce nel momento del bisogno. Sottolinea che l’unicità dell’amicizia tra i popoli sta nel fatto che non solo i leader dell’Italia e della Russia sono pronti a interagire, ma anche i cittadini nell’ambito di diplomazia popolare si aiutano a vicenda.

Un esempio delle sue parole è la recente iniziativa dei cittadini della Crimea, che hanno raccolto un carico umanitario dalla società civile russa a quella italiana – respiratori, occhiali ermetici e antisettici.

“Sono sicura che quando vinceremo tutti insieme in battaglia con esso, ci attende un nuovo ciclo di cooperazione internazionale basato alla nostra storia comune, visione del mondo comune e la vittoria collettiva nella lotta per la vita!”

Leave a Reply