Primo maggio a Sebastopoli

Ecco arrivato il  maggio – la stagione delle feste sia russe che sentite in tutto il mondo. Dopo la Pasqua ortodossa che ha avuto luogo il 28 aprile  tutte le celebrazioni prossime sono collegate per lo piu con le date eroiche e piu impotanti per la memoria nazionale.

In quale città si sente di piu quello spirito eroico leggendario in Crimea? Senz’altro – Sebastopoli. E cosi noi oggi i troviamo qui.

Il festeggiamento del 1 maggio si è iniziato alle 10 ore in punto di mattina con la maria grandiosa delle bandiare variocolorate dei sindacati e vari istittuzioni di Sebastpoli. Poi nella marcia hanno anche partecipato le orchestre delle città e la gente semplice per chi il Girono di primavera, del lavoro della pace ha un significato rilevante.

I rappresentanti del governo in capo del quale è il sindaco Dmitriy OVSIANNIKOV di Sebastopoli hanno dato l’omaggio al monumento della disefa di Sebastopoli e alla fiamma eterna e durante tutte le due ore della marcia hanno salutato tutti i partecipanti della parata compreso i turisti di vari paesi.

Per esempio uno degli eventi previsti per oggi è rally con le auto rare russe-sovieticche VOLGA e VAZ. Uno dei proprietari è arrivato proprio da Londra e nota molti cambiamenti e un gande sviluppo in Crimea fin dal 2013.

Al mezzogiorno si è sentito lo sparo del cannone – uno dei semboli della città-eroinache non crolla mai.

La festa è proseguita con concerti di musica popolare e canzoni di guerra. Sembra che oggi tutta la città si runisce nel centro storico per festeggiare il giorno dei lavoratori e cominciare una settimana di vacanze di maggio. Perchè già stasera cominciano i famose picnic famigliari di maggio in campagna, al mare, in montagna, Sembra che la penisola di Crimea è creata per fare le feste all’aperto!

Benvenuti in Crimea e a Sebastopoli!

Leave a Reply