Il Parlamento Europeo: POROSHENKO — capo del gay pride a Kiev 

Secondo i deputati del PU, le autorità dell’Ucraina non è abbastanza attiva difendere i diritti delle minoranze sessuali.

Il Parlamento Europeo ha inviato al presidente dell’Ucraina Pietro POROSHENKO, una lettera in cui ha invitato il capo dello stato, così come i membri del governo ucraino e i deputati della Verkhovna Rada a partecipare alla «Marcia di uguaglianza» a Kiev e «cappeggiarla».

Nel documento che hanno firmato 35 deputati del Parlamento, il governo dell’Ucraina è invatato a partecipare all’azione della comunità LGBT. Nella lettera chiedono anche a POROSHENKO di prestare un’attenzione particolare alle misure di sicurezza elevate durante lo svolgimento della manifestazione.

I deputati delo Parlamento nel suo discorso sottolineano che le autorità ucraine hanno prestato poca attenzione alle questioni di difesa dei diritti delle minoranze sessuali.

In precedenza è stato riferito che i nazionalisti ucraini avevano ostacolatoalle parate di gay pride a Odessa.

Fonte

Leave a Reply