Putin ha mostrato la propria limousine al principe di Abu-Dhabi

Il presidente della Russia Vladimir Putin dopo le trattative presso il Cremlino ha mostrato la propria limousine dalla serie “Cortezh”al principe di Abu-Dhabi Muhammad ibn Zaid al-Nakhaian.

Dopo la parte ufficiale dell’incontro nel Grande palazzo del Cremlino Putin e Muhammad al-Nakhaian sono usciti fuori dove il leader russo gli ha dimostrato la propria nuova limousine.

Il progetto “Cortezh” intende la produzione degli automobili per il trasporto delle prime persone dello stato. Per la prima volta l’automobile del progetto “Senat-limousine” è stato usato dal presidente russo Vladimir Putin il 7 maggio del 2018 nel giorno della sua inaugurazione.

A parte di questo, nella famiglia “Aurus” sono state presentate berline “Senat” e i microautobus “Arsenale”. Per lo più nei confini del progetto si stanno elaborando una motocicletta e una fuoristrada. La moto, secondo i capo del “Rostech” Sergey CEMEZOV, sia quasi pronta. I lavori sulla fuoristrada, come si stanno aspettando, siano finiti nel 2019.

Vi consigliamo di guardare un altro video – la dimostrazione delle prove della limousine.

Leave a Reply